AUSL.RE.IT

Accertamento necroscopico per decessi sul territorio

  • stampa

Tu sei qui

Descrizione

Visita necroscopica per tutti i casi di decesso sul territorio provinciale, ad eccezione di quelli avvenuti presso gli stabilimenti ospedalieri. L'attività è garantita dai medici dipendenti del Servizio Medicina Legale, con la collaborazione di medici di medicina generale convenzionati.

Informazioni utili

Il Servizio Medicina Legale rilascia, a seguito di formale istanza da parte dell'erede o avente diritto, copia del verbale di esame necroscopico completo (autopsia a scopo diagnostico); la domanda deve essere inoltrata al Servizio Medicina Legale di residenza del deceduto o del richiedente, utilizzando l'apposito modulo riportato nella sezione 'Documenti'.

Per informazioni, rivolgersi alla segreteria del Servizio

Che cosa serve

- certificato di constatazione di decesso

- scheda di morte ISTAT compilata dal medico curante

- codice fiscale del deceduto/a

Chi può richiedere la prestazione

Ufficiali di Stato Civile, Imprese di Onoranze Funebri autorizzate, operatori del cimitero, addetti alle camere ardenti di struttura ospedaliera, operatori di strutture protette.

Modalità di accesso

Giorni feriali:

  • per il Distretto di Reggio Emilia, richiesta telefonica agli operatori della portineria dell'Azienda Usl (tel. 0522 335111)
  • per i Distretti di Castelnovo ne' Monti, Correggio, Guastalla, Montecchio Emilia e Scandiano, richiesta telefonica  alle rispettive segreterie dipartimentali unificate.

  

Giorni prefestivi e festivi: richiesta telefonica al 335 5439951, attivo dalle 12.00 alle 20.00 nei prefestivi e dalle 8.00 alle 20.00 nei festivi.

Aspetti economici
Gratuito
Dove andare
Normativa di riferimento

D.P.R. 285 del 10.09.1990 (Regolamento di Polizia Mortuaria); L.R.  29 luglio 2004, n. 19: "Disciplina in Materia funeraria e di Polizia mortuaria"; Determina regionale n. 13871 del 6 ottobre 2004 : "Disciplina delle modalità tecniche delle procedure per il trasporto delle salme, dei cadaveri e dei resti mortali" et s.m.i.


Documenti