AUSL.RE.IT

Chiusura temporanea del Parco Spallanzani nella giornata di sabato 12 agosto per la qualificazione della elisuperficie di Viale Murri al volo notturno

  • stampa

Tu sei qui

Sabato 12 agosto il parco dell’ex-ospedale Spallanzani sarà interdetto alla circolazione di automezzi e pedoni per consentire le operazioni di adeguamento della vegetazione compresa nel cono di atterraggio dell’elisuperficie di Viale Murri. Per la fase di cantieramento nel pomeriggio di venerdì 11 agosto non saranno utilizzabili, nella zona retrostante lo stabile, i parcheggi riservati alle auto del servizio domiciliare.

I lavori danno corso al dettato della delibera regionale n. 123 del maggio 2017 che individua 17 elisuperfici in tutta l’Emilia Romagna deputate a ospitare il volo notturno di elicotteri che svolgono trasporti in emergenza-urgenza. Tra queste è inclusa quella prossima all’ospedale Santa Maria Nuova.

L’adeguamento rientra tra quelli richiesti dall’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac), l’autorità unica di regolazione tecnica, certificazione, vigilanza e controllo nel settore dell'aviazione civile in Italia, che si esprime in materia di sicurezza del volo.

L’intervento, autorizzato dal Comune di Reggio Emilia e dalla Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio, consisterà sia nella potatura di chiome alte che nell’abbattimento di alberi oggi interferenti con la quota prevista per consentire l’avvicinamento dei mezzi nella fase di atterraggio. In una fase successiva le essenze arboree saranno ripiantumate secondo un progetto che consentirà la complessiva sistemazione del parco dell’edificio storico e prevederà l’esame dello stato di salute e di sicurezza delle piante presenti.

Documenti: 
Comunicati Stampa.pdf - pdf 98.71 KB