AUSL.RE.IT

Giornata del Prematuro: iniziative del 17 novembre a Reggio Emilia

  • stampa

Tu sei qui

In Italia sono 50mila ogni anno i piccoli che vengono al mondo prima del compimento della 37a settimana di gestazione e necessitano di cure specifiche e attrezzature mediche complesse senza le quali non potrebbero sopravvivere.

A loro è dedicata la Giornata del Prematuro di venerdì 17 novembre che si celebra in tutto il mondo con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi collegati a una nascita anticipata, informare sulle strategie di prevenzione, promuovere la ricerca scientifica nell’identificazione delle cause, far crescere una cultura attenta al bambino e alla famiglia.

A Reggio Emilia è prevista una serie di iniziative organizzate dal Reparto di Terapia Intensiva Neonatale (TIN) e Nido, dell’Ospedale Santa Maria Nuova con il patrocinio dell’amministrazione comunale e la collaborazione delle Biblioteche, di Reggio Children e delle Scuole e Nidi di Infanzia. 

Documenti: