AUSL.RE.IT

In risposta alla lettera sui mozziconi di sigaretta visibili dai balconi della Geriatria

  • stampa

Tu sei qui

In merito alla lettera pubblicata in data 8 agosto relativa ai mozziconi di sigaretta presenti su una delle superfici di copertura esterna (tetto ghiaiato) visibile dai balconi del reparto di Geriatria del Santa Maria Nuova, la Direzione dell’Azienda Usl informa di avere verificato che già qualche settimana fa era stato segnalato alla ditta di pulizie la necessità di effettuare un’operazione di bonifica su quell’area, ma i tempi si erano dilatati per la particolarità dell’esecuzione in sicurezza del lavoro di pulizia.

La pulizia di quelle superfici di copertura non ha cadenza programmata, ma è a chiamata. Per svolgere l’intervento in sicurezza gli operatori si devono assicurare con delle funi ai piloni della balconata ed effettuare dotati di rastrello e manualmente la ripulitura scremando la ghiaia dalla sporcizia. Stamane è iniziato l’intervento di pulizia, ma la conclusione dei lavori non sarà in tempi brevi.

La pulizia dei terrazzi calpestabili invece è svolta con regolarità: i balconi ai piani 2 e 3 del lato Ovest dei reparti affacciati sul tetto ghiaiato sono puliti al mercoledì verso mezzogiorno mentre quelli del piano 4 lato Ovest sono puliti due volte a settimana mercoledì e sabato allo stesso orario.

Preme aggiungere infine che sui balconi sono presenti cartelli recanti l’invito: “Si prega di non buttare mozziconi” e che in linea con la sensibilità aziendale e in ottemperanza alla normativa entrata in vigore nel 2016, in ambito ospedaliero vige ovunque in tutte le pertinenze interne ed esterne delle strutture sanitarie il divieto di fumo. Si richiede la collaborazione di tutti per salvaguardare il decoro e la pulizia dell’Arcispedale.

Documenti: 
Comunicato Stampa.pdf - pdf 98.94 KB