AUSL.RE.IT

Cardiologie aperte 2018

  • stampa

Tu sei qui

Dall’11 al 18 febbraio si terrà la nona edizione della Campagna Nazionale «Per il Tuo cuore» 2018 per la prevenzione alle malattie cardiovascolari, promossa dalla Fondazione “per il Tuo cuore” onlus e da ANMCO - Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri. Nel corso della settimana torna il consueto appuntamento di Cardiologie Aperte, in cui oltre 200 cardiologie distribuite sul territorio nazionale apriranno gratuitamente le porte al cittadino al fine di sensibilizzare la popolazione sul tema della prevenzione cardiovascolare. Sono previste per l’occasione screening cardiologici personalizzati, divulgazione di materiale informativo, dibattiti con gli esperti e attività di educazione sanitaria.

Anche quest'anno l'Azienda Usl - IRCCS aderisce all'iniziativa in diverse sedi.

Due gli appuntamenti in programma:

  • Cardiologe Aperte - Prevenzione dei fattori di rischio cardio-vascolari all'Arcispedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia

Domenica 18 febbraio 2018, dalle 8.30 alle 12.30 il reparto di Cardiologia dell'Ospedale sarà aperto al pubblico per la valutazione del rischio cardiovascolare e un colloquio con un Cardiologo.
 

  • “LA DOMENICA CON... IL VILLAGGIO” all'Ospedale S. Anna di Castelnovo ne’ Monti

Domenica 18 febbraio, dalle 9.00 alle 12.00, il Centro di Riabilitazione Cardiologica Ospedale S. Anna di Castelnovo ne’ Monti, in collaborazione con l’Associazione di Volontariato per la lotta alle malattie cardiovascolari “Il Cuore della Montagna”, ha in programma l’iniziativa “La Domenica con ….il Villaggio” che prevede l'illustrazione alla popolazione dei principali fattori di rischio cardiovascolari e dei vari aspetti della patologia cardiovascolare e delle sue diverse manifestazioni.
É prevista la misurazione gratuita di colesterolemia totale, pressione arteriosa, frequenza cardiaca, BMI, e il calcolo del "Rischio cardiovascolare" con l’ausilio delle "Carte del Rischio".
Inoltre, nell'ambito della campagna educazionale del "Rischio Evitabile" in pazienti con Sindrome Coronarica Acuta, sarà svolta attività di sensibilizzazione della popolazione all'attivazione immediata del 118 in caso di dolore toracico con indicazioni su come riconoscerlo.