AUSL.RE.IT

Le minorazioni civili, invalidità, cecità, sordità civili e Legge 104/92

  • stampa

Tu sei qui

L’invalidità è la difficoltà a svolgere alcune funzioni tipiche della vita quotidiana o di relazione a causa di una menomazione o di un deficit fisico, psichico o intellettivo, della vista o dell’udito.
L’invalidità è civile quando non deriva da cause di servizio, di guerra, di lavoro. L’accertamento delle minorazioni civili viene effettuato da Commissioni dell’Azienda Usl.
I principali diritti che derivano dal riconoscimento dell’invalidità civile sono:

  • protesi e ausili;
  • iscrizione nelle liste speciali del Centro per l’Impiego;
  • esenzione dal ticket;
  • assegno mensile;
  • indennità di frequenza per i minori;
  • indennità speciale per ciechi ventesimisti;
  • indennità di comunicazione;
  • pensione;
  • indennità di accompagnamento.
Documenti: