AUSL.RE.IT

HPH e TASK FORCE MFCCH

  • stampa

Tu sei qui

LA RETE HPH - Network of Health Promoting Hospitals and Health Services

Nel 1993 l’Organizzazione Mondiale della Sanità diede inizio alla Rete degli Ospedali e dei Servizi sanitari per la salute (Network of Health Promoting Hospitals and Health Services (HPH) con lo scopo di riorientare le istituzioni sanitarie attraverso l’integrazione dell’educazione e della promozione della salute, la prevenzione delle malattie e i serivizi di riabilitazione. Attualmente la rete HPH internazionale include più di 650 membri e 32 reti regionali o nazionali che appartengono a più 30 Stati diversi. Per vedere la mappa delle reti aderenti all’HPH cliccare qui.

Dal 2005 la Segreteria della rete HPH internazionale è stata stabilita presso il WHO Collaborating Centre for Evidence-Based Health Promotion in Hospitals di Copenhagen. Le attività e i prodotti della rete HPH sono indirizzati ai pazienti, al personale sanitario, alla comunità e alle organizzazioni degli ospedali e dei servizi sanitari Un ospedale che promuove la salute ha lo scopo di incorporare i concetti, i valori, le strategie e gli standards della promozione della salute all’interno delle strutture organizzative e della cultura degli ospedali e dei servizi sanitari. L’obiettivo è quello di migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria, la relazione tra ospedale e comunità e le condizioni e la soddisfazione dei pazienti, del personale e dei familiari. I principi e gli scopi su cui si basa sono contenuti nella Carta di Ottawa per la Promozione della Salute (1986) e nelle Raccomandazioni di Vienna (1997).

 

 

Task Force on MFCCH

The Task Force on Migrant Friendly and Culturally Competent Health Care is established within the international HPH network with a specific mandate for coordination assigned to the HPH regional network of Emilia-Romagna (Italy) by the General Assembly and the Governance Board of the international HPH network. The provider is the Health Authority of Reggio Emilia, which is the coordinating institution of the regional HPH network of Emilia Romagna.