AUSL.RE.IT

Disturbi del Comportamento Alimentare - DCA

  • stampa

Tu sei qui

Disturbi del Comportamento Alimentare - DCA

Le persone che soffrono di disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata e altri) possono essere assistite, per affrontare questi problemi, da diversi professionisti: psichiatra, neuropsichiatra, psicologo, medico internista, dietologo.

È possibile rivolgersi ad uno dei Centri per i disturbi del comportamento alimentare attivati dalla nostra AUSL.

Per le persone con anoressia nervosa e bulimia le visite, gli esami e le terapie specifiche sono esenti dal pagamento del ticket.

 

Il servizio si rivolge a persone con disturbi del comportamento alimentare, ai loro famigliari ed a coloro che, a vario titolo, si occupano dei disagi derivanti da questi disturbi.

Il servizio si occupa di prevenzione, accoglienza, diagnosi, cura dei disturbi alimentari più severi sotto i profili organico, sociale e psicopatologico. Esso infatti è composto da operatori del servizio psichiatrico e sociale, oltre a quello dei Sert e che provengono sia dell'Azienda sia dell'Arcispedale S. Maria Nuova.

Presso la Regione Emilia-Romagna è attivo uno specifico gruppo di lavoro che definisce gli indirizzi tecnici e organizzativi per il miglioramento dell'assistenza alle persone con DCA. Per saperne di più si può consultare la pubblicazione regionale "Promozione della salute per i disturbi del comportamento alimentare".

 

Il Sistema DCA, come gli altri ambiti operativi del sistema dei servizi, è luogo di formazione, ove sono presenti anche psicologi e medici tirocinanti.