AUSL.RE.IT

Commissione Autorizzazioni Strutture Sanitarie e Socio-Sanitarie

  • stampa

Tu sei qui

Commissione Autorizzazioni Strutture Sanitarie e Socio-Sanitarie

Operanti nel Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Reggio Emilia, hanno quale compito l’accertamento dei requisiti minimi e l’espressione del parere al Sindaco necessari al rilascio della Autorizzazione al funzionamento prevista dall’art 4 della Legge Regionale 34 del 12.10.1998.


Le Commissioni hanno anche un compito di verifica e controlli presso le strutture, su richiesta della Regione o del Comune.

 

COMPOSIZIONE

La Commissione per l’autorizzazione delle Strutture Sanitarie è costituita da: 

  • Presidente della Commissione: Direttore Dipartimento di Sanità Pubblica
  • Esperto in edilizia sanitaria (SIP);
  • Esperto di impiantistica generale (SSIA);
  • Esperto di organizzazione e sicurezza del lavoro (SPSAL);
  • Esperto di tecnologie sanitarie (membro esterno);
  • Esperto di igiene ed organizzazione sanitaria (membro esterno);
  • Esperto di gestione della qualità (Staff della Direzione generale).

La Commissione per l’autorizzazione delle Strutture Socio-Sanitarie è costituita da:

  • Presidente della Commissione: Direttore Dipartimento di Sanità Pubblica
  • esperto in edilizia socio-sanitaria (SIP);
  • esperto di impiantistica generale (SSIA);
  • esperto di organizzazione e sicurezza del lavoro (SPSAL);
  • esperto di organizzazione e gestione di servizi sociali (membro esterno);
  • esperto di neuropsichiatria e riabilitazione (membro esterno);
  • esperto di geriatria (membro esterno);
  • esperto di assistenza ai minori (membro esterno).



AZIONI

La Commissione per l’autorizzazione delle Strutture Sanitarie ha il compito di verificare la rispondenza ai requisiti previsti dalla Deliberazione della Giunta Regionale n. 327 del 23.02.2004 per le strutture sanitarie pubbliche e private.
Su richiesta della regione può’ effettuare verifiche e controlli sulle strutture già autorizzate.

La Commissione per l’autorizzazione delle Strutture Socio-Sanitarie ha il compito di verificare la rispondenza ai requisiti previsti dalla Deliberazione della Giunta Regionale n. 564 del 1.3.2000 per le strutture residenziali e semiresidenziali per portatori di handicap, anziani e malati di AIDS e della Deliberazione n. 1904 del 19.12.2011 per i minori.


COMMISSIONI DIPARTIMENTALI

Personale: