AUSL.RE.IT

Nuclei Distrettuali Vigilanza Strutture Socio-Sanitarie

  • stampa

Tu sei qui

Nuclei Distrettuali Vigilanza Strutture Socio-Sanitarie

Dal 2006 e' attivo questo progetto di vigilanza e controllo con lo scopo di verificare il mantenimento dei requisiti previsti dalla direttiva 564/2000 che impone l’autorizzazione al funzionamento per queste strutture; i requisiti controllati sono la qualità assistenziale, l’igiene e la sicurezza sia degli ospiti che dei lavoratori.

Per tale attività sono stati istituiti, per ogni distretto AUSL, dei Nuclei di Vigilanza coordinati da operatori del Dipartimento di Sanità Pubblica e da un Coordinamento Provinciale.

I Nuclei di Vigilanza sono costituiti da professionisti esperti in qualità assistenziale (Infermieri coordinatori, Assistenti Sociali, Educatori), in sicurezza del farmaco (Farmacisti), in igiene e sicurezza degli ambienti costruiti (Tecnici della Prevenzione).