Unità per l'inserimento dei pazienti nei processi di ricerca

L’Unità per l’inserimento dei pazienti nei processi di ricerca è una Unità Sperimentale che nasce nel 2020 su mandato del Direttore Scientifico con l’obiettivo di mettere a punto un piano strategico per il coinvolgimento dei pazienti nei processi di ricerca, e per valutarne l'impatto.
Le aree di competenza dell’unità sono:

  • identificazione delle modalità di coinvolgimento e inserimento dei pazienti nei processi di ricerca;
  • valutazione dell’impatto che tale coinvolgimento ha sui processi e i risultati della ricerca, attraverso metodologie di ricerca quantitative e/o qualitative.