AUSL.RE.IT

Assistenza e accoglienza residenziale e semi residenziale per persone con dipendenza da sostanze psicoattive

  • stampa

Tu sei qui

Descrizione
Il Servizio dipendenze patologiche (SerT) del Distretto dell’Azienda Usl, dopo aver preso in carico la persona con dipendenza da sostanze psicoattive, può offrirle anche assistenza e accoglienza residenziale e/o semiresidenziale mirata.
Le soluzioni che possono essere adottate, a seconda dei casi, sono l’accoglienza in una Comunità terapeutica, pedagogica, in un Centro di osservazione e diagnosi o in una struttura per persone con dipendenza patologica e patologie psichiatriche.
Per l'assistenza delle donne in gravidanza, o madri di figli minori con tossicodipendenza, sono disponibili strutture residenziali dedicate.
Rivolgersi al SerT, che valuterà ogni singola situazione e individuerà la soluzione più appropriata.
Aspetti economici
Gratuito
Dove andare
Normativa di riferimento
DPR 309/90
L. 45/99
L.49/06
Delibera GR 26/2005 (Autorizzazione e accreditamento istituzionale delle strutture residenziali e semiresidenziali per persone dipendenti da sostanze)
Delibera GR 246/2010 (Accordo generale per il triennio 2010 - 2012 tra la Regione Emilia-Romagna e il Coordinamento Enti Ausiliari sulle prestazioni erogate a favore delle persone dipendenti da sostanze)