AUSL.RE.IT

Montecchio, giovani musicisti portano gli auguri di buon anno in ospedale

  • stampa

Tu sei qui

Martedì, 08 Gennaio 2019

Montecchio, un concerto promosso da Avo (Associazione volontari ospedalieri) e dalla Direzione sanitaria dell’ospedale s’è svolto sabato 5 gennaio nell’atrio del Franchini per augurare salute e serenità per il nuovo anno. Ad esibirsi con musiche di Beethoven, Bizet, Vivaldi, Strauss e Dvoràk l’Orchestra d’archi giovanile della Camerata ducale di Parma diretta da Ruggero Marchesi.

“La musica, naturale nutrimento per l’anima, – hanno spiegato i referenti di Avo – per noi è il modo più semplice e diretto per augurare ai pazienti, alle famiglie e al personale che i momenti di serenità siano più significativi delle difficoltà che la vita riserva e per dire loro che non sono soli”.

Il concerto degli studenti del Conservatorio di Parma è stato trasmesso anche nei reparti di degenza, tramite il sistema di diffusione sonora che viene utilizzato per le comunicazioni ed è stato molto apprezzato da pazienti, famigliari e dipendenti. Ampia la partecipazione di pubblico con l’atrio tutto occupato dagli spettatori. 

 

Documenti: 
Comunicato Stampa - pdf 99 KB
Foto del concerto 1 - jpg 224.94 KB
Foto del concerto 2 - jpg 227.15 KB