AUSL.RE.IT

Prorogate le procedure d’urgenza per l’assunzione di medici, infermieri ed assistenti sanitari, anche in quiescenza, per le campagne di vaccinazione e contact tracing

  • stampa

Tu sei qui

Giovedì, 04 Marzo 2021

La Direzione dell’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia informa che prosegue la pubblicazione sul sito web aziendale delle procedure d’urgenza per l’assunzione di medici, infermieri ed assistenti sanitari al fine di garantire un’efficace gestione del piano di somministrazione dei vaccini e delle attività di sorveglianza sanitaria (contact tracing).

La chiamata è rivolta a medici laureati abilitati all’esercizio della professione, infermieri ed assistenti sanitari iscritti all’ordine professionale. La candidatura potrà essere presentata anche da professionisti in quiescenza, anche se non più iscritti all’ordine a seguito del collocamento a riposo.

Il contratto di lavoro sarà di tipo autonomo (libero-professionale o di collaborazione coordinata e continuativa).

Non saranno prese in considerazione candidature da parte di chi sia attualmente dipendente da strutture del Servizio Sanitario Nazionale o da altre strutture pubbliche e private, dal personale operante in Casa Residenze Anziani (C.R.A.) o strutture residenziali per disabili (C.S.S.R.).

Potranno candidarsi anche cittadini di paesi dell’Unione Europea o extra Unione Europea, purché in possesso di un regolare permesso di soggiorno in corso di validità. I titoli di studio conseguiti all’estero devono essere stati riconosciuti dal Ministero della Salute in base a quanto stabilito dal D. Lgs. 206/2007.

 

I bandi sono pubblicati sul sito aziendale nella sezione bandi, concorsi e incarichi

 

L’Ufficio Stampa