AUSL.RE.IT

Riscontro di salmonella in allevamento di galline ovaiole

  • stampa

Tu sei qui

La Direzione del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL-IRCCS di Reggio Emilia informa che da controlli effettuati in un allevamento di galline ovaiole del Distretto di Correggio è stata riscontrata una positività per salmonelle sulla lettiera (pavimento del capannone). I successivi controlli di laboratorio hanno evidenziato l’assenza di positività per le uova campionate, destinate alla produzione di prodotti alimentari cotti.

In questi casi, il Servizio Veterinario del Dipartimento di Sanità Pubblica, che svolge attività di vigilanza in tutti gli allevamenti con più di 1.000 capi con campionamenti ufficiali, in linea con le normative comunitarie europee e il Piano Nazionale di controllo delle salmonellosi negli avicoli, prevede l’invio al macello dei capi. Le circa 18.000 galline dell’allevamento sono quindi destinate alla macellazione e, se risulteranno negative alla salmonella, saranno utilizzate per la produzione di alimenti cotti.  E’ utile ricordare che il trattamento termico, sia della carne che delle uova, annulla la possibilità di contaminazione.

Documenti: 
Comunicato Stampa - pdf 230.36 KB