AUSL.RE.IT

Trasferimento di ambulatori ostetrici e ginecologici nella Palazzina H dell’Arcispedale Santa Maria Nuova

  • stampa

Tu sei qui

Venerdì, 25 Settembre 2020

Nuova sede per alcuni ambulatori di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale reggiano. Da lunedì 28 settembre gli ambulatori di Gravidanza a rischio, Diagnostica ecografica ostetrica di II livello e il servizio di Accoglienza Ostetrica saranno operativi al primo piano della Palazzina H situata nell’area ospedaliera che si affaccia su viale Risorgimento a Reggio Emilia. In questi giorni, senza interrompere l’attività istituzionale, si sta effettuando il trasloco degli arredi e delle attrezzature.

L’ambulatorio per la Gravidanza a termine, che attualmente, causa COVID, viene effettuato al Consultorio del Padiglione Bertolani, sarà trasferito in un secondo tempo in Palazzina H.

Saranno attivati nella nuova sede gli ambulatori di Infanzia e adolescenza, Diagnostica ecografica ginecologica, Consulenza uroginecologica, Ambulatorio divisionale a prenotazione CUP, Visite post-dimissione.

La Palazzina H, adiacente al blocco ospedaliero e ben servita dai mezzi di trasporto pubblico, è stata oggetto di recente riqualificazione ai Piani 0 e 1. Il Piano 0 accoglie la Diabetologia e il Centro Famiglia Straniera. Il piano 1, che già ospita il centro di Diagnostica Senologica, è stato ristrutturato per offrire nuovi spazi da destinarsi agli ambulatori di Ostetricia e Ginecologia. Il trasferimento nei nuovi locali consentirà di centralizzare competenze e professionalità per offrire in un unico luogo risposte adeguate all’utenza femminile, alla maternità e alle esigenze della donna nel suo complesso.

Per informazioni: Servizio Accoglienza Ostetrica dal martedì al venerdì, ore 10 - 13, tel 0522-295094.

L’Ufficio Stampa