Nuovo ambulatorio di terapia antalgica all’Ospedale S. Anna di Castelnovo ne’ Monti

 
       

 
A partire dal 29 Ottobre 2015 l’offerta provinciale di terapia antalgica contro il dolore è stata ampliata con l’attivazione all’Ospedale S. Anna di Castelnovo né Monti di un ambulatorio gestito da professionisti del Servizio di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera S. Maria Nuova di Reggio Emilia.
Lo scopo del nuovo centro per la terapia contro il dolore a Castelnovo né Monti è quello di garantire all'utenza di tutta la provincia un punto di riferimento per la diagnosi, il trattamento e la gestione del dolore nelle sue molteplici espressioni.
Il dolore è un sintomo comune a diverse patologie acute o croniche ma nelle sue manifestazioni più gravi e prolungate può essere considerato una vera e propria malattia, definita Dolore Cronico, e richiede un inquadramento diagnostico e trattamenti specialistici, oltre ad un attento monitoraggio terapeutico.
L’ambulatorio è rivolto ai pazienti affetti da tutte le sindromi dolorose acute e croniche, quali quelle associate a patologia artrosico degenerativa, ernia del disco, osteoporosi, fibromialgia e sindromi miofasciali, neuropatie, nevralgie, esiti di lesione del Sistema Nervoso Centrale e Periferico, nonché pazienti con sintomi connessi alla patologia oncologica.
All’ambulatorio si può accedere con prenotazione CUP su richiesta del medico di medicina generale o dello specialista.
Il percorso prevede una prima visita con presa in carico del paziente e la programmazione di uno specifico percorso diagnostico-terapeutico individuale che potrà contare, in caso di necessità, su idonei spazi individuati all’interno del comparto operatorio dello stesso Ospedale di Castelnovo né Monti. 
I medici di riferimento identificati per tale attività sono il dr. Giovanni Musetti ed il dr. Ermanno Briglia, Responsabile del Servizio di anestesia e rianimazione dell’ospedale montano.
 
Gli Uffici stampa