AUSL.RE.IT

Revoca del medico di famiglia o del pediatra di fiducia

  • stampa

Tu sei qui

Descrizione
E’ possibile in qualsiasi momento revocare la scelta del proprio medico di famiglia o pediatra di fiducia, è sufficiente la comunicazione al Distretto dell’Azienda Usl di residenza da parte dell’assistito, oppure del legale rappresentante del minore o di una persona formalmente delegata.

Una volta revocato il proprio medico, l’assistito dovrà fare la scelta di un altro medico, per avere l’assistenza di base senza interruzioni, sempre rivolgendosi allo sportello SAUB del proprio distretto.

La scelta del medico può essere annullata anche in caso di trasferimento del domicilio dell’assistito: in questo caso il nuovo distretto di residenza può chiedere un documento da cui risulti questa cancellazione.

Nella mappa interattiva "Cerca medico" si possono trovare gli ambulatori dei medici e pediatri di famiglia dell'Emilia-Romagna: le sedi, gli orari, i telefoni, gli ambulatori più vicini alla propria abitazione, le medicine di gruppo. "Cerca medico" utilizza i dati della rete Sole, che collega tutti i medici e pediatri di famiglia della nostra regione.
Informazioni utili
É possibile effettuare la revoca del medico anche per i propri familiari maggiorenni mediante una delega, accompagnata da copia di un documento di identità del delegante
Aspetti economici
Gratuito
Dove andare
Normativa di riferimento
Accordo Collettivo Nazionale per la medicina generale; Accordo Collettivo Nazionale per la pediatria di scelta libera; D.P.C.M. 19 maggio 1995.