AUSL.RE.IT

Servizio civile

  • stampa

Tu sei qui

La nostra Azienda è coinvolta in diversi progetti legati al Servizio Civile, rivolti ai ragazzi tra i 18 e i 28 anni.

Se hai deciso di vivere la vita con impegno e passione, il Servizio Civile è certamente la sfida che fa per te!

È un’occasione unica per sentirsi parte utile della società, attivare le proprie capacità decisionali, imparare ad operare in gruppo, affinare la sensibilità, scoprire attitudini personali, sviluppare il senso di responsabilità.

Il Dipartimento per le politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato i Bandi 2019 per la selezione di 39.646 volontari, da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all'estero che si svolgeranno nel prossimo anno.

Per orientarsi tra le tante informazioni e compiere la scelta migliore questo è un buon punto da cui iniziare http://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/.

Per informazioni sui progetti di servizio civile nella provincia di Reggio Emilia è possibile consultare il sito del Coordinamento provinciale a questo indirizzo http://www.serviziocivilevolontario.re.it/

I Progetti di Servizio Civile Universale dell'Azienda USL di Reggio Emilia sono tre, tutti della durata di 12 mesi e prevedono un compenso di 439,50 euro al mese. L’impegno previsto è di circa 25 ore settimanali.

Qui sotto puoi trovare il dettaglio dei nostri progetti, tra i quali potrai scegliere quello che fa per te, e le istruzioni per partecipare.

 

I NOSTRI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE PER IL 2020 (bandi aperti fino al 17 ottobre 2019)

  • TERRITORIALMENTE (scheda di progetto sintetica - scarica il progetto integrale); per 2 (due) volontari – presso la sede “Centro di Salute Mentale” a Scandiano. Il progetto è inserito nell’ambito delle attività destinate a persone con disabilità psichica seguite dal Dipartimento salute mentale  e prevede la collaborazione a diverse attività finalizzate a percorsi terapeutico - riabilitativi rivolti ai pazienti.
  • RI-GUARDO (scheda di progetto sintetica - scarica il progetto integrale); per 3 (tre) volontari – presso la sede centro diurno “Busetti” a Reggio Emilia. Il progetto intende sostenere, proporre e accompagnare attività creative e ricreative per gli utenti del centro diurno per disabili adulti “Busetti” di Reggio Emilia.
  • A LITTLE BIT TALKING (scheda di progetto sintetica - scarica il progetto integrale); per 3 (tre) volontari – presso le sedi Centro diurno “Casa del sole” di Reggio Emilia e residenza terapeutico-riabilitativa/ centro diurno “Il Borgo” di Reggio Emilia. Il progetto prevede la collaborazione a diversi percorsi terapeutico – riabilitativi finalizzati all’integrazione sociale e relazionale dei disabili.


Convocazione colloqui di selezione 

 

I Progetti in corso

  • OPEN MIND (scarica il progetto): per 4 (quattro) volontari – presso la sede centro diurno “Villa Valentini” a Scandiano. Il progetto si svolge presso il Dipartimento salute mentale - Centro Diurno “Villa Valentini” di Scandiano - e prevede la collaborazione a diversi percorsi terapeutico - riabilitativi rivolti agli ospiti del centro (scarica la sintesi del progetto).
  • BE PRESENT (scarica il progetto): per 4 (quattro) volontari – presso la sede centro diurno “Busetti” a Reggio Emilia. Il progetto intende sostenere, proporre e accompagnare attività creative e ricreative per gli utenti del centro diurno per disabili adulti “Busetti” di Reggio Emilia (scarica la sintesi del progetto).
  • WI FI: VAI E FAI REPLY (scarica il progetto): per 3 (tre) volontari – presso le sedi Centro diurno “Casa del sole” di Reggio Emilia e residenza terarapeutico-riabilitativa/ centro diurno “Il Borgo” di Reggio Emilia. Il progetto prevede la collaborazione a diversi percorsi terapeutico – riabilitativi finalizzati all’integrazione sociale e relazionale dei disabili (scarica la sintesi del progetto).
  • DIAGNOSI: MAL D’ARCHIVIO (scarica il progetto): per 2 (due) volontari – presso la Biblioteca Scientifica "Carlo Livi" a Reggio Emilia (biblioteca - corrente e storica - specializzata nelle discipline della mente). Scopo del progetto è la valorizzazione dell'immenso patrimonio storico dell'ex ospedale psichiatrico San Lazzaro e in particolare dell'archivio: tramite la schedatura delle cartelle cliniche più antiche, la partecipazione ad attività didattiche, la creazione di percorsi di studio e ricerca i volontari contribuiranno a far conoscere la storia di questo luogo e parteciperanno a tutte le fasi della gestione di una biblioteca e un archivio" (scarica la sintesi del progetto).
  • ACCOGLIERE E ORIENTARE (scarica il progetto): per 2 (due) volontari – con sede presso la Casa della salute “Spallanzani” di Reggio Emilia. Le attività di accoglienza  e orientamento svolte dai ragazzi in servizio civile, nonché tutti gli interventi previsti nel progetto, sono finalizzati all'empowerment di salute dell’utenza fragile e dell’utenza non informata, attraverso la promozione dei servizi sanitari già attivi (scarica la sintesi del progetto).