Poliambulatorio di Guastalla

Come raggiungerci

Indirizzo:
via Donatori di Sangue, 1 - Guastalla
Parcheggio:
all'esterno dell'area ospedaliera adiacente e gratuito.
Ubicazione:
Piano terra Ospedale di Guastalla. É presente passaggio pedonale che dal parcheggio permette l'accesso ai Poliambulatori senza dover passare dall'ingresso principale dell'Ospedale di Guastalla.

Telefono:

0522 837451

Fax:

0522 837540

Orario di apertura

da lunedì a venerdì ore 7.00-19.30 | sabato ore 8.00-13.00

Orario Ricevimento medici
Consegna referti dal lun a ven: 8.00-19.00

Orario prenotazioni

da lun a ven: 8.30-12.30 | mar: 15.00-17.30

Orario consegna referti
dal lun a ven: 8.00-19.00

Presso il Poliambulatorio sono presenti le seguenti specialità:

  • allergologia
  • fisiatria
  • medicina
  • anestesia-rianimazione per visite in terapia antalgica
  • fluorangiografia per diabetici
  • Medicina Sportiva
  • Ematologia
  • Oncologia per visite senologiche
  • Pneumologia
  • geriatria
  • endocrinologia
  • reumatologia
  • angiologia
  • chirurgia
  • dermatologia
  • neurologia
  • oculistica
  • ortottica (relativamente al progetto screening)
  • odontostomatologia
  • ortopedia
  • ostetricia-ginecologia
  • otorinolaringoiatria
  • urologia
  • gastrenterologia con endoscopia
  • ecografia pediatrica

25 novembre chiuso per festività del Santo Patrono

Regole generali per l'utente

Prima di accedere ai Poliambulatori per effettuare la prestazione specialistica, accertarsi di essere in possesso di tutta la documentazione necessaria:

  • richiesta del medico curante del SSN;
  • tessera sanitaria o documento d'identità;
  • documentazione relativa a visite ed esami precedenti;
  • ricevuta del pagamento ticket.  

  

Per ogni necessità rivolgersi presso lo sportello Accoglienza.

   

Vengono consegnati dal Punto Accoglienza del Poliambulatorio i referti degli esami audiometrici e gli elettroencefalogrammi.

   

Le riscuotitrici automatiche per il pagamento del ticket o Libera Professione sono ubicate presso la Portineria dell'Ospedale di Guastalla