Fisica Medica

Indirizzo:
Viale Risorgimento, 57 - Reggio Emilia
Autobus:
Seta linea 1 - minibù H
Come arrivare:
L'attuale ubicazione del servizio è nella palazzina (ex Direzione Sanitaria) palazzina V - piano 1 - prospicente all'Arcispedale S.Maria Nuova
Responsabile Infermieristico e Tecnico
Vando Piccagli

Telefono:

segreteria 0522 296476 Capotecnico 0522 296069 Direttore: 0522 296655

Fax:

0522 296392

Orario di apertura

Da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.00


Orario Segreteria
da lunedì  a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Il Servizio di Fisica Medica è una struttura complessa di tipo sanitario ad alta complessità che svolge attività specialistiche sanitarie nonché attività di progettazione, controllo, gestione e ricerca connesse con le applicazioni della Fisica, con particolare riguardo all’impiego (diagnostico e terapeutico) delle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti in campo medico (istituito secondo quanto richiesto dal DPR 128/69).

Si occupa sia di aspetti clinici (D.Lgs. 187/00) nei settori ove si utilizzano sorgenti di radiazioni ionizzanti (in particolare nei settori della Medicina Nucleare, Terapia Radiometabolica, Radioterapia Oncologica, Diagnostica per Immagini), sia di aspetti di sicurezza (D.Lgs. 230/05, D.Lgs. 81/08 e s.m.i., DPR 542/94, D.M. 2/8/1991, DM 8/8/93) in tutti i settori che fanno uso di radiazioni ionizzanti (Radioprotezione del paziente, del personale e della popolazione), di radiazioni ottiche artificiali (Laser) ed in risonanza magnetica.

Il Servizio partecipa attivamente alla promozione dell’innovazione e del Technology-Assessment in ambito tecnologico e promuove l’introduzione e lo sviluppo di applicativi di informatica medica (sistema RIS-PACS, sistemi esperti di supporto alla decisione clinica) utilizzati per l’elaborazione di segnali e di immagini a scopo diagnostico e terapeutico.

Effettua stime della dose al feto, analisi quantitative e/o elaborazioni di dati e segnali correlati alle modalità di imaging funzionale e metabolico, studi fisico-dosimetrici, valutazioni radiobiologiche.

Il Servizio di Fisica Medica è convenzionato con il corso di laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia dell’Università di ‘Modena - Reggio Emilia’ (UNIMORE) e la Scuola di Specializzazione in Fisica Medica del’Università di Bologna (UNIBO), per lo svolgimento del tirocinio dei propri studenti. Presso la Struttura vengono svolte inoltre tesi di laurea (Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia, Fisica, Matematica, Ingegneria, Informatica, ...), Tesi di specializzazione e Dottorati di ricerca. La Struttura Complessa di Fisica Medica è parte integrante del Dipartimento Oncologico e Tecnologie Avanzate che costituisce il Presidio dell’IRCCS. Il personale presente in servizio è composto da laureati in Fisica con specializzazione in Fisica Medica, da Tecnici della prevenzione dell’ambiente e nei luoghi di lavoro (TdP), da personale Tecnico Sanitario di Radiologia Medica (TSRM) e da personale amministrativo (vedi organigramma a lato).

Fisica della Diagnostica per Immagini Referente: Dott. Andrea Nitrosi 0522/296076

Fisica della Radioterapia Referente: Dott.ssa Elisabetta Cagni 0522/296938

Fisica della Medicina Nucleare Referente: Dott.ssa Federica Fioroni 0522/296656

Fisica della Radioprotezione Referente: Dott. Vando Piccagli 0522/296069

Il Servizio di Fisica Medica è un servizio dell'IRCCS dell'Arcispedale S.Maria Nuova (Asmn) che svolge attività specialistiche sanitarie nonchè attività di ricerca, progettazione, controllo e gestione connesse con le applicazioni della Fisica, con particolare riguardo all'impiego dellle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti in campo medico.

Da qui le strette interrelazioni sia con i Servizi di Radioterapia, di Medicina Nucleare, di Rdiologia, con i Servizi Specialistici in cui sono erogate terapie sul paziente con radiazioni non ionizzanti, oltre che con i servizi Tecnici ed Amministrativi.

Il servizio si compone di Fisici Medici, di Tecnici Sanitari e di personale amministrativo. Il Servizio di Fisica supporta la formazione e la crescita professionale di specializzandi Fisici e laureandi (in Fisica. in Ingegneria, in Matematica ed informatica).

Il Fisico Medico è un professionista che, coadiuvato dal personale Tecnico, applica i principi e le metodologie della Fisica nei settori della prevenzione, della diagnosi e della cura, al fine di assicurare la qualità delle prestazioni erogate e la prevenzione dei rischi per i pazienti; interviene nella fase preliminare di scelta e acquisizione della tecnologia ed esegue le "prove di accettazione" ed i controlli di qualità per garantirne il corretto funzionanamento e la rispondenza alle normative ed alle linee guida.