Pronto Soccorso Castelnovo ne' Monti

Indirizzo:
via Roma, 2 - Castelnovo ne' Monti
Come arrivare:
Piano Terra - Ospedale S. Anna
Responsabile Infermieristico e Tecnico
Teodolinda Malafronte

Telefono:

0522 617106

Fax:

0522 617294

Orario di apertura

24 ore su 24

Il Pronto Soccorso (PS) afferisce al Dipartimento di Emergenza-Urgenza. L'organizzazione del Dipartimento prevede l'integrazione tra i PS provinciali e le Associazioni di Volontariato (CRI, Pubbliche Assistenze) in un sistema di rete coordinata dalla Centrale Operativa 118, il cui scopo è afferire in tempi rapidi il malato urgente presso il luogo di cura più adatto per le sue necessità.

  

Il personale svolge attività di Pronto Soccorso e di Emergenza Territoriale (Automedica – Ambulanza). Il personale organizza inoltre i trasporti urgenti assistiti dei pazienti delle Unità Operative Ospedaliere.

Gestisce inoltre il frigoemoteca per tutto lo stabilimento ospedaliero mantenendo il deposito di sangue per tutti i pazienti, più la scorta per urgenze. 

Organizza richieste per sangue/emoderivati urgenti e prelievi in estemporanea per anatomia patologica.

Regole generali per l'utente

PER ATTIVARE SOCCORSO RIVOLGERSI SEMPRE ED ESCLUSIVAMENTE ALLA CENTRALE OPERATIVA CON NR. TELEFONICO 118

Ai pazienti che accedono in Pronto Soccorso vengono garantiti tutti gli accertamenti clinici necessari.

L'accesso alla visita medica è regolato secondo i codici colore di priorità e non secondo l'ordine di arrivo.

Le nuove Linee di indirizzo Regionali prevedono cinque codici colore:

  • Codice rosso: emergenza. Assenza o critica alterazione di una o più funzioni vitali; richiede una valutazione immediata da parte dei sanitari;
  • Codice arancione: urgenza indifferibile. Condizione stabile con elevato rischio evolutivo.
  • Codice azzurro: urgenza differibile. Condizione stabile a basso rischio evolutivo, con sofferenza e ricaduta sullo stato generale, che solitamente richiede prestazioni complesse.
  • Codice verde: urgenza minore. Condizione stabile senza rischio evolutivo e senza sofferenza o ricaduta sullo stato generale, che solitamente non richiede prestazioni complesse
  • Codice bianco: non urgenza. Problema non urgente.

Il metodo di triage a 5 diversi livelli di priorità rappresenta il “gold standard” internazionale ed è propedeutico alla creazione di percorsi che tengano in considerazione la complessità clinica, l’intensità assistenziale e le risorse impiegate, consentendo inoltre l’individuazione di 3 diversi flussi di post triage (alta, media e bassa complessità).


Pagamento del ticket in Pronto Soccorso

Altre informazioni

Servizio Mediazione Linguistico Culturale:
presso l'Ospedale Sant'Anna sono presenti, settimanalmente, Mediatori Linguistici Culturali di lingua araba e albanese. Per informazioni contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (0522.617328) situato presso il 1° piano, Ospedale Sant'Anna.
 
Gli operatori del PS, in caso di necessità, hanno la possibilità di attivare il Mediatore referente della lingua utile alla mediazione. Il Mediatore Linguistico Culturale realizza la mediazione tra medico/operatore sanitario e paziente mantenendo il ruolo di terzo.