Epatocarcinoma

Obiettivi

Articolare un modello assistenziale  provinciale per i pazienti con sospetto diagnostico di epatocarcinoma attraverso la strutturazione di un percorso multidisciplinare integrato con le strutture del territorio, finalizzato a migliorare la qualità della vita e delle cure, l’appropriatezza dell’impiego delle tecnologie e delle risorse aziendali.
Nello specifico gli obiettivi del PDTA sono:

  • rendere omogenei i percorsi di diagnosi e terapia attraverso la stesura di protocolli che vengano applicati da tutti i professionisti;
  • facilitare l’approccio interdisciplinare alla patologia;
  • migliorare l’accessibilità ai servizi sia di diagnosi che di cura;
  • migliorare l’appropriatezza delle indagini eseguite e l’accuratezza diagnostica anche attraverso l’implementazione tecnologica;
  • creare un riferimento nel territorio provinciale per la diagnosi e la terapia dell’epatocarcinoma;
  • integrare il percorso con la ricerca garantendo la partecipazione massima agli studi clinici.
Tipologia pazienti oggetto del PDTA 

Paziente con sospetto o certo epatocarcinoma.

Periodicità degli incontri del gruppo multidisciplinare e tipologia dei pazienti discussi

Il gruppo multidisciplinare si riunisce due volte al mese e vengono discussi tutti i casi di HCC.

Gruppo di costruzione / aggiornamento del PDTA 

Responsabile Clinico del gruppo di costruzione Fanello Silvia, Oncologia

  • Malattie Infettive: Massari Marco, Menozzi Guido
  • Chirurgia a indirizzo Oncologico: Manzini Lorenzo, Zizzo Maurizio
  • Radiologia: Besutti Giulia, Gemelli Giuseppe
  • Medicina Gastroenterologica: Schianchi Susanna, Cesario Valentina
  • Radioterapia: Iotti Cinzia
  • Anatomia Patologica: Froio Elisabetta
  • Oncologia: Fanello Silvia
  • Oncologia Area Nord: Cerioli Davide
  • Unità di Cure Palliative ASMN: Alquati Sara,
  • Cure Palliative Territoriali: Storani Simone
  • UIMD Montecchio: Montanari Paolo
  • Psico-Oncologia: Zotti Valeria, Di Leo Silvia
  • DPS-Sistema Territorio: Romani Sonia
     

Responsabile Assistenziale del gruppo di costruzione Solomita Nicolina, Malattie Infettive

  • Malattie Infettive: Cocchi Monica
  • Radioterapia: Moretti Nadia, Casotti Linda, Foracchia Barbara
  • Chirurgia ad indirizzo Oncologico: Casarini Barbara
  • Oncologia: Artioli Federica
  • Unità di Cure Palliative ASMN: Bertocchi Elisabetta

 

  • Referente per i MMG: Manotti Paolo

 

  • Supporto metodologico: Cerullo Loredana, Caviola Giada, Ufficio Qualità