Percorso mammella

Obeittivi

Articolare un modello assistenziale oncologico provinciale per le pazienti con sospetto diagnostico di carcinoma mammario attraverso la strutturazione di una unità aziendale interdisciplinare integrata con le strutture AUSL-RE, per l’organizzazione del percorso finalizzato a migliorare la qualità della vita e delle cure, l’appropriatezza dell’impiego delle tecnologie e delle risorse aziendali. Nello specifico:

  • Rendere omogenei i percorsi di diagnosi e terapia attraverso la stesura di protocolli che vengano applicati da tutti i professionisti.
  • Facilitare l’approccio interdisciplinare alla patologia.
  • Facilitare il percorso clinico della paziente attraverso la presa in carico da parte di un professionista lungo tutto il percorso diagnostico terapeutico.
  • Migliorare l’accessibilità ai servizi sia di diagnosi che di cura.
  • Migliorare l’appropriatezza delle indagini eseguite e l’accuratezza diagnostica anche attraverso l’implementazione tecnologica.
  • Creare un riferimento nel territorio provinciale per la diagnosi e la terapia del tumore della mammella.
  • Condividere con l’Azienda Territoriale percorsi terapeutici e protocolli in modo tale da garantire a tutte le pazienti un omogeneo percorso di cure.
  • Migliorare la qualità dell’assistenza garantendo adeguato supporto psicologico e riabilitativo alle donne che entrano nel percorso terapeutico.
  • Costituire un punto di crescita culturale nella gestione del carcinoma mammario predisponendo periodici aggiornamenti oltre ad essere sede di formazione per i giovani specialisti.
  • Coinvolgere il gruppo nella ricerca garantendo la partecipazione massima agli studi clinici.
Tipologia pazienti oggetto del PDTA

I pazienti oggetto del PDTA sono tutti i soggetti con sospetta neoplasia mammaria (tumori infiltranti e tumori in situ).

Periodicità degli incontri del gruppo multidisciplinare e tipologia dei pazienti discussi

Il gruppo multidisciplinare si riunisce settimanalmente. In sede di discussione vengono presentati tutti i nuovi casi con diagnosi di tumore infiltrante e tutti i casi complessi o recidive. 
Le diagnosi incidenti di tumore non invasivo (tumori in situ) vengono poste all’attenzione del gruppo multidisciplinare solo se meritevoli di condivisione e/o approfondimenti e comunque sempre in fase post-operatoria.

Gruppo di costruzione / aggiornamento del PDTA
  • Responsabile Clinico Bisagni Giancarlo, Oncologia
  • Chirurgia Senologica: Ferrari Guglielmo, Castagnetti Fabio, Foroni Monica, De Bonis Filomena, Coiro Saverio, Cenini Eugenio, Falco Giuseppe, Passerini Stefano
  • Oncologia ASMN: Bologna Alessandra
  • Medicina Oncologia Area Sud Montana: Gasparini Elisa, Madrigali Stefano
  • Medicina Oncologia Area Nord: Giovanardi Filippo
  • Radioterapia: Iotti Cinzia, Palmieri Tamara, Gladys Blandino
  • Radiologia ASMN: Vacondio Rita, Coriani Chiara
  • Radiologia Territorio: Ginocchi Vladimiro, Malavolti Ivana
  • Medicina Nucleare: Di Paolo Maria
  • Medicina Fisica e Riabilitativa ASMN: Piccinelli Barbara, Testoni Stefania, Ferrari Simona, Carretta Brunella
  • Medicina Fisica e Riabilitativa Correggio: Ligabue M. Bernardette, Cepelli Agnese
  • Medicina Fisica e Riabilitativa Territoriale: Borelli Elisabetta
  • Anatomia Patologica: Foroni Moira, Ragazzi Moira
  • Psico-Oncologia: Filiberti Silvia, Zotti Valeria
  • MMG: Casini Elena
  • Unità Cure Palliative ASMN: Sacchi Simona
  • Cure Palliative Territoriali: Storani Simone, Foroni Vittorio, Cocchi Maurizio
  • DPS-Sistema Territorio: Romani Sonia

 

  • Responsabile Assistenziale Pappalardo Annamaria, Chirurgia Senologica
  • Radioterapia: Maiavacchi Erica, Bertoni Daniele, Faedda Francesco, Grassi Lucia
  • Medicina Fisica e Riabilitativa: Ferrari Simona, Carretti Brunella, Cepelli Agnese
  • Radiologia: Ronzoni Alessandra, Beretti Filippo
  • Chirurgia Senologica: Donelli Rosita, Belli Tamara, Folloni Simona, Pappalardo Annamaria
  • Chirurgia Senologica Guastalla: Memola Rosa Anna
  • Chirurgia Senologica Scandiano: Negrini Marzia
  • Chirurgia Senologica C. Monti: Ganapini Giovanna
  • Chirurgia Senologica Montecchio: Morettini Enrica
  • Oncologia: Manfredini Barbara
  • Oncologia Area Nord: Darecchio Simona
  • Oncologia Area Sud Montana: Colombari Lina
  • Unità Cure Palliative ASMN: Bertocchi Elisabetta
  • Cure Palliative Territoriali: Cocchi Maurizio

 

  • Supporto metodologico: Cerullo Loredana, Caviola Giada- Ufficio Qualità