Sicurezza e conformità strutturale

La mission strategica dell’AUSL-IRCCS di Reggio Emilia di “garantire le prestazioni in condizioni di sicurezza” è agita per salvaguardare sia il paziente, sia l’operatore sia anche l'ambiente.

Per la sicurezza dell’operatore, così come previsto dal D.Lgs. 626/94, è stato costituito lo Staff sicurezza e conformità strutturale, composto dal Servizio prevenzione e protezione, che sviluppa il documento di valutazione dei rischi (visionabile a richiesta), e dall’Ufficio del medico competente, che effettua la sorveglianza sanitaria dei dipendenti.

Per rispettare la mission dell’Azienda occorre un impegno decisamente superiore a quanto previsto dai termini di legge, considerando che il prodotto erogato è inerente la salute dei cittadini.

Funzioni dello staff sicurezza e conformità strutturale:

  • individuare e valutare i rischi per la sicurezza in azienda;
  • individuare le misure di prevenzione e protezione; collaborare alla predisposizione delle procedure di sicurezza;
  • proporre e organizzare i programmi di informazione e formazione di ogni dipendente dal momento dell’ingresso fino all’uscita dall’azienda;
  • effettuare gli accertamenti sanitari preventivi e periodici correlati ai rischi professionali;
  • esprimere giudizi di idoneità specifica alla mansione;
  • esprime il parere nella scelta dei Dispositivi di Protezione Individuale.

Diritti e doveri dei lavoratori

Il lavoratore ha diritto ad aver assicurata la salute e la sicurezza sul posto di lavoro.

Ogni lavoratore deve:

  • osservare le disposizioni e le istruzioni impartite dai propri dirigenti e responsabili ai fini della protezione collettiva e individuale;
  • non compiere operazioni che possono compromettere la sicurezza propria o di altri;
  • utilizzare correttamente le macchine, gli impianti, le attrezzature di lavoro, le sostanze e i preparati pericolosi, i dispositivi di sicurezza;
  • utilizzare correttamente i dispositivi di protezione individuali e i dispositivi medici (guanti, mascherine, calzature);
  • segnalare al proprio Responsabile le deficienze delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione;
  • non modificare o manomettere le attrezzature di lavoro, i dispositivi di sicurezza, di segnalazione o di controllo;
  • non fumare nei luoghi di lavoro; sottoporsi ai controlli sanitari previsti;
  • partecipare alle attività formative e di addestramento;
  • contribuire all’adempimento di tutti gli obblighi necessari per tutelare la sicurezza e la salute di tutti gli occupanti gli ambienti di lavoro.

Responsabile Staff sicurezza e conformità strutturale: Giovanni Morini

Tel. 0522 295168 | E-mail giovanni.morini@ausl.re.it

Ufficio medico competente: Tel. 0522 335350 

Potrebbe interessarti anche