Mamme nel pallone

NEWS - É aperto il punto d'ascolto per future mamme e neo-mamme - contattataci

Presentazione

Questo sito è dedicato alle emozioni e ai sentimenti delle neo mamme. L'intento è quello di offrire uno spazio di confronto e di sostegno, per le mamme e le famiglie che affrontano il periodo della gravidanza e della nascita di un bambino. 

La nascita di un bambino è un evento importante. L’arrivo del piccolo porta con sé emozioni intense e tra loro contrastanti. Insieme alla gioia e alla felicità, possiamo vivere momenti di paura, ansia, tristezza, rabbia e preoccupazione, che sono inevitabili e anch'essi utili al cambiamento in questa fase della vita. 

Dovremo costruire gradualmente un nuovo equilibrio emotivo dentro di noi, trovare una nuova organizzazione familiare e lavorativa, e allo stesso tempo, non dimenticarci delle nostre amicizie e delle nostre relazioni sociali. 

Questo intricato, emozionante e delicato percorso, in alcune situazioni, viene definito depressione post parto...se volete saperne di più.

Perchè visitare questo sito? 

È questa l’opportunità che vuole offrirvi questo sito. La condivisione di pensieri, la descrizione di uno stato d’animo in cui riconoscersi o il racconto di un’esperienza di vita può aiutare contemporaneamente noi stesse a liberare un sentimento forte e sostenere un’altra persona, che seppur in modo diverso e personale, sta vivendo le nostre stesse emozioni.

Dal menù sottostante potete accedere alle altre sezioni del sito, scoprire chi siamo e contattare direttamente il punto di ascolto.

Chi siamo
Parlane con noi al punto d'ascolto

Nelle voci del menù a destra trovate inoltre i collegamenti a siti utili, film, libri e citazioni sull'argomento.

Abbiamo raccolto in un testo, commentato ed organizzato in capitoli tematici, una parte del lavoro di questi anni sul sito.

Il testo si intitola "La faticosa conquista dell'imperfezione" e lo trovate qui in formato pdf.

Nel passaggio tra un sistema informatico e l'altro la leggibilità sul sito delle lettere inviate dalle mamme negli ultimi anni è stata compromessa, ma ci auguriamo che troviate all'interno del lavoro molti dei materiali pubblicati.

Saremmo molto riconoscenti a chi di voi volesse inviarci commenti, richieste o pareri.
Per approfondire: 

 

Ultimo aggiornamento: 26/11/21